Ass. Donne Geometra – Rischio calore: nuove linee guida dell’Ispettorato del lavoro

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Rischio calore: nuove linee guida dell’Ispettorato del lavoro.

Rischio danni da calore per i lavoratori e sospensione attività. Con la Nota 5056 2023 l’ispettorato del lavoro fa il punto su precauzioni, settori a rischioL’esposizione eccessiva allo stress termico comporta l’aumento del rischio infortunistico atteso che la prestazione lavorativa si espone a situazioni particolari di vulnerabilità.
Maggiormente interessate da tali fenomeni sono le mansioni che comportano attività non occasionale all’aperto, nei settori più esposti al rischio: edilizia civile e stradale (con particolare rilevanza per i cantieri e i siti industriali), comparto estrattivo, settore agricolo e della manutenzione del verde, comparto marittimo e balneare, per citare i maggiori.
In ragione delle condizioni climatiche in atto, l’INL ha redatto una circolare che abbiamo allegato all’interno dell’opuscolo esplicativo redatto per i Collegi Associati.

Si allega l’opuscolo esplicativo con la Circolare per i COLLEGI ASSOCIATI